NEK | VENERDÌ 29 MAGGIO ESCE IL NUOVO ALBUM “IL MIO GIOCO PREFERITO – Parte seconda”

Disponibile

Anticipato dal primo singolo “PERDONARE”, venerdì 29 maggio uscirà “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda”, il nuovo album di NEK Filippo Neviani.

«Alla seconda parte dell’album stavo lavorando da qualche mese – ha detto Nek sui suoi social – ma non avevo ancora terminato di scriverlo e, quando è cominciato tutto questo, ho dovuto momentaneamente rallentare tutta la macchina. Però, ve l’ho promesso, ho deciso che voglio andare avanti con la mia musica e adesso sta arrivando il momento di farvela sentire…».

“IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda” (distribuito da Warner Music Italy), seconda parte dell’album uscito lo scorso anno, è disponibile in pre-order al seguente link: https://nek.lnk.to/ImGp2/

Questa la tracklist dell’album: “Perdonare”, “Ssshh!!!”, “Imperfetta Così”, “Una Canzone Senza Nome”, “E Sarà Bellissimo”, “Amarsi Piano”, “Le Montagne”, “A Mani Nude”, “Allora Sì”, “E Da Qui (Family Version)”.

Con cadenza bisettimanale dall’annuncio del singolo “PERDONARE”, attualmente in radio, avvenuta lo scorso 10 aprile, Nek ha continuato a condividere con i propri fan della nuova musica, rilasciando in digitale altri 3 nuovi brani che saranno contenuti nell’album.

Il 24 aprile è stata pubblicata una nuova versione di “E DA QUI”, singolo originariamente uscito nel 2010 e oggi ricantato insieme alle figlie Beatrice e Martina, un piccolo regalo per il pubblico, per ricordare che “la vita rimane la cosa più bella che ho”.

Nek ha poi deciso di rendere disponibili in digitale altri 2 brani inediti: l’1 maggio è uscito il brano “AMARSI PIANO” e, da oggi, venerdì 15 maggio, arriva anche “ALLORA SÌ”.

Il primo singolo “PERDONARE” (scritta da Nek, José Louis Pagan, Diego Cantero, Valerio Carboni e Giulia Anania) è una canzone d’amore, ma soprattutto è una canzone di speranza. “Rialziamoci da terra, ripartiamo da qui, se ancora due destini dicono di sì. Lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare è perdonare, perdonare”.


È online su Youtube () il video ufficiale del brano, completamente girato in casa, da NEK e da centinaia di persone che hanno inviato i propri contributi video, registrati con la voglia di condividere istantanee delle giornate di questo periodo. Il risultato è un video corale, in cui compaiono Nek, i suoi musicisti e centinaia di persone comuni.

Come ha già avuto modo di spiegare, l’esigenza di Nek è stata quella di condividere con la gente, per quanto possibile, la propria musica, che non deve fermarsi e non deve smettere di suonare. È con questa idea che è nato anche il video, e la voglia di condividerne la realizzazione con i fan.

Contattaci per il prezzo